RSS

I CViaggi nel tempo.

12 Mar

Ho perso il conto dei cv mandati nel corso degli anni. So solo che ne conservo uno per anno, e sembra di guardare un timelapse della mia vita, attraverso quelle fototessera a volte orride a volte carine.

Ho fatto e faccio spedizioni “ad area”. Attendo risultati, mando ancora, spero che mi risponda qualcuno, quantomeno per notificarmi una denuncia per stalking, dopo l’ennesimo cv inviato.

Poi.
Ricevo una chiamata che dice “salve, la chiamo per la domanda che ha mandato nel DUEMILAOTTO, inerente la posizione di addetto alle vendite presso il C.C. Parco Leonardo.”

Ho fatto fatica a capire, lì per lì, di che stesse parlando, presa com’ero dal ricordare quale fosse Parco Leonardo, dal tirare fuori dagli archivi del cervello i ricordi della mia vita a Roma.

parco leonardo (1)

Trash Chic

Mentre lei petula qualcosa mi ricordo “ah sì, il posto che sembra un lager chic, con la gente imbalsamata che pare camminare sui binari. Il quartiere di Desperate Housewives. Sì.”
Riemergo dai miei pensieri e la sento giusto dire “se lei fosse interessata, la posizione ora potrebbe essere sua. L’agente Adecco (ma che è, una spia?!) mi ha confermato che lei ora è libera.”

mr_bean_007_240_240

Agente Adecco
Sono qui per NON capire il tuo cv

Prendo fiato, cerco di mantenere la calma.
“Certo, sono libera, sono freelance attualmente. Forse però l’Adecco avrebbe dovuto avvertirla anche che io sono in Lombardia, ora. O meglio, da due anni. Se avete posizioni equivalenti o inferiori a quella che mi propone in questa regione, sono a disposizione.”

Manco le avessi detto cotica. E’ andata nel panico.

Dopo mille pisegazioni sul suo non esser responsabile di tutto ciò che esce anche solo di un centimetro da Roma, mi ha congedato con la frase “bene, io la saluto e la ringrazio. Girerò la sua pratica all human resources della sua zona, al mio equivalente al nord, diciamo. La contatterà lui, appena l’avrà inserita nel database locale e *inserire qui parole inglesi a caso per mascherare il fatto che manco so che sto dicendo* creando l’occasione per lei.”

Seh, ci risentiamo nel 2018.
Mortacci vostri.

 
2 commenti

Pubblicato da su marzo 12, 2013 in Ei fu un Bel Momento

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

2 risposte a “I CViaggi nel tempo.

  1. MrChreddy

    marzo 23, 2013 at 4:10 pm

    Sei troppo schizzinosa!🙂

     
    • danilashinja

      marzo 26, 2013 at 10:46 am

      Vero? Lo so, dovrei essere più elastica. Dopotutto fare la pendolare MilanoRoma non è poi così catastrofico. Se hai il Tardis. ^^”

       

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: