RSS

Why?

“Che bei momenti”

E’ una frase che dico spesso, o almeno quando sento un qualcosa che mi scatena un misto di emozioni che vanno dallo sgomento al basito divertito allo sconforto.
Il tutto pompato da un sano cinismo che tiene le mie cellule insieme da quasi 30 anni.
Sì, ho quasi 30 anni. Me li porto male da sempre, quindi poco mi frega di essere quasi negli enta e per poco negli enti, non dispiacetevi per me.

La gente invecchia, almeno anagraficamente, il cervello è un’altra questione.

Comunque benvenuti, cercherò di scaricarvi addosso con assiduità il resoconto dei fatti che mi hanno portato a dire “che bei momenti” nella mia vita.
Magari si scopre che pure per voi è così, solo che vi limitavate a dire “poffabbacco” “accipicchia” “hm?” “fottiti.”

Tutte traduzioni plausibili.

Shinja

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: